News

House Concert - Roberto Esposito piano solo

 

Sabato 4 gennaio alle ore 18 presso la Scuola Di Pianoforte Silence a Maglie:

 

HOUSE CONCERT - ROBERTO ESPOSITO PIANO SOLO

 

Il pianista Roberto Esposito propone in anteprima il suo progetto di inediti in piano solo che culminerà nella pubblicazione di un album nella prima parte del 2014.


Il repertorio comprende trascrizioni ed elaborazioni di temi estratti dalla musica popolare salentina incrociando il linguaggio jazzistico ad una costruzione formale classico-romantica.

 

Ingresso gratuito. Si accede previa prenotazione fino ad esaurimento posti (max 25) scrivendo all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

HOUSE CONCERT PER CLARINETTO E PIANOFORTE

Scuola Di Pianoforte Silence e Risuoni - Scuola di Fiati presentano:

 

HOUSE CONCERT PER CLARINETTO E PIANOFORTE

 

 Mercoledì 1 gennaio alle ore 18:00 presso la sede della Scuola di Pianoforte Silence in via Roma 123.

 

Dario Stefanizzi (clarinetto)

Francesco Negro (pianoforte)

 

 

 

PROGRAMMA:

 

Paul Hindemith: Sonata per Clarinetto e Pianoforte

Giancarlo Simonacci: Variante Terza

Francis Poulenc: Sonata per Clarinetto e Pianoforte

Claude Debussy: Première Rhapsodie

Leonard Bernstein: Sonata per Clarinetto e Pianoforte

 

Si accede solo su prenotazione fino ad esaurimento posti (max 25)

 

Ingresso: € 10,00

 

 

Farinelli - Voce regina

Mercoledì 11 dicembre, presso la Scuola di Pianoforte Silence, verrà proiettto il film "Farinelli - Voce regina" del regista Gerard Corbiau.


TRAMA

A Napoli, nei primi anni del 700, con il padre vivono Riccardo e Carlo Broschi: il primo ha dieci anni più del fratello e scrive canzoni sacre e pezzi d'occasione nello stile - ma non certo con il talento - di molti musicisti operanti in quella coltissima città, mentre il fratellino, che fa parte di una cantoria in Chiesa, possiede per natura una voce d'angelo. Un giorno non riesce a farsi uscire dalla gola un solo suono davanti al grande Nicola Antonio Porpora (che ha accettato di sentirlo, perché colpito dal suicidio di un amico cantore, terrorizzato dalla castrazione, di cui si abusava quando le donne non potevano in Chiesa ricoprire ruoli vocali femminili, Riccardo Broschi, però ambizioso com'è (ha cominciato a comporre "l'Orfeo"), profittando di una malattia di Carlo, ridotto in stato di incoscienza, gli somministra dell'oppio, lo immerge in una tinozza di latte e lo castra. La sua voce gli preme troppo: essa deve restare per sempre purissima e con Carlo - ribattezzato Farinelli - i due condividono onori e gloria per anni e anni. Cominciano così i concerti gremiti ed i fastosi spettacoli teatrali a Napoli, a Vienna, a Londra e, con la protezione del Re, in Spagna. A Londra pontifica Georg Friedrich Haendel, che detesta Farinelli, diventato ormai il più splendente degli astri. Le donne cadono in delirio per il cantante napoletano, ma il castrato trionfante sulla scena, ai vertici della celebrità non è felice: egli sa di non essere un uomo completo e la malinconia lo incupisce. Una bella vedova inglese, Margareth Hunter, non accetta la richiesta di sposarlo e Carlo ripiega sulla nipote Alexandra Keene, innamorata di lui ed insorta in difesa. Intanto ferve a Londra la lotta tra il pubblico del Covent Garden - regno di Haendel - e quello del Teatro della Nobiltà, dove Porpora ha moltissimi ammiratori. Tre anni dopo Riccardo ha ultimato il suo faticosissimo "Orfeo"; lo offre al fratello, che lo rifiuta. Ormai a Madrid egli canta solo per Re Filippo V che, malato, crede di trovare in Farinelli la sola medicina efficace a calmarlo. Riccardo si taglia le vene durante un'eclissi solare ed ecco che il cantante gli è fraternamente vicino: i due non possono separarsi. Poi come è accaduto in passato con tante altre donne, Carlo, innamoratosi di Alexandra lascia al fratello di completare e rendere fertile la propria vana passione. Un bambino deve nascere, mentre Riccardo fugge a cavallo da Madrid dopo aver distrutto lo spartito de "l'Orfeo". (fonte http://www.comingsoon.it)

L'inizio è previsto per le ore 20:30.

L'ingresso è gratuito e si accede su prenotazione scrivendo una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

L'inizio è previsto per le ore 20:30.

L'ingresso è gratuito e si accede su prenotazione scrivendo una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- See more at: http://scuoladipianofortesilence.it/index.php/news?start=5#sthash.QK2SgHUn.dpuf
verrà proiettato presso la Scuola di Pianoforte Silence di Maglie il film "Trentadue piccoli film su Glenn Gould". - See more at: http://scuoladipianofortesilence.it/index.php/news?start=5#sthash.QK2SgHUn.dpuf

Attivo il corso Linguaggio e Musica (8 - 11 anni)

Martedì 3 dicembre alle ore 16 partirà il corso Linguaggio e Musica per i bambini da 8 a 11 anni. Il corso si terrà presso la Scuola di Pianoforte Silence di Maglie e sarà guidato dalla Dott.ssa Stefania Galati e dal M° Francesco Negro.

Per ulteriori informazioni visitare la sezione "Corsi" presente nel sito della Scuola, inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamare al numero 389/9768558.

 

 

1813 - 2013 Omaggio a Richard Wagner

Il FESTIVAL DEL XVIII SECOLO-Officine Creative e la Scuola di Pianoforte Silence di Maglie organizzano una conferenza dedicata al bicentenario della nascita di Richard Wagner.

Il M° Corrado De Bernart farà un excursus storico sulla vita del compositore attraverso immagini e guide all'ascolto.

L'incontro è fissato per mercoledì 27 novembre alle ore 20:30 presso la sede della Scuola di Pianoforte Silence in via Roma, 123 a Maglie.

Si accede solo su prenotazione inviando una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamando il numero 389/9768558.